logo paviporfidi
 La concretezza del porfido da chi fa il proprio lavoro
con passione e competenza




Pietra di Prun (Pietra della Lessinia)



La Pietra della Lessinia, conosciuta anche come "Pietra di Prun", è una roccia sedimentaria carbonatica composta da calcari molto compatti dal colore chiaro, che si presenta con fratture stratificate di 5 - 30 cm di spessore, spesso separate da sottili intercalazioni argillose: questa peculiare caratteristica di suddivisibilità in strati favorisce l'estrazione e la lavorazione della pietra.
La zona d'origine di questa pietra è in Veneto, sui monti Lessini, ai confini col Trentino.

Le colorazioni naturali della Pietra della Lessinia vanno dal rosa al bianco.
La Pietra bianca della Lessinia e la Pietra rosa della Lessinia sono spesso caratterizzate al loro interno dalla presenza di fossili di piccole dimensioni: caratteristica questa che testimonia la presenza di un antico fondale marino e che ne arricchisce la composizione cromatica e diventa un vero e proprio motivo estetico della pietra di Prun.

Da una prima lavorazione della pietra, fatta direttamente sul fronte cava, si ricavano dei lastroni con superficie a piano grezzo.
La superficie delle lastre in Pietra di Prun può essere lavorata in svariati modi con una ampia serie di finiture.
Vengono normalmente prodotte:
• lastre in Pietra di Prun con FINITURA SEGATA del piano
• lastre in Pietra di Prun con FINITURA LEVIGATA del piano
• lastre in Pietra di Prun con FINITURA SPAZZOLATA/ANTICATA del piano
• lastre in Pietra di Prun con FINITURA BOCCIARDATA del piano
• lastre in Pietra di Prun con FINITURA RULLATA (GRAFFIATA) del piano

Con la pietra della Lessinia in epoca romana venne edificata l'arena di Verona e nel Medioevo, tra gli altri, il Battistero di Parma. In tempi meno lontani è stata largamente utilizzata in ambito locale per la realizzazione di rivestimenti e coperture dei tetti.
La Pietra di Prun viene oggi utilizzata in varie applicazioni edilizie: in particolare negli esterni per pavimentare superfici pedonali (marciapiedi, piazze, zone destinate al transito pedonale e zone a transito limitato), generalmente con finitura del piano bocciardata o rullata, ma anche per realizzare cordonate di delimitazione, gradinate, copertine, zoccolature. La Pietra della Lessinia viene utilizzata molto anche per l'arredo urbano, con la produzione di paracarri, dissuasori per il traffico, panchine, fontane, ecc., nonché per la formazione o il rivestimento di muri nelle finiture grezze.

La Pietra di Prun è un materiale molto apprezzato anche per ambienti interni pubblici e privati, poiché i suoi colori realizzano in essi un'atmosfera particolarmente calda ed accogliente. Negli interni La Pietra della Lessinia viene utilizzata nei pavimenti con piastre levigate e lucide, nella realizzazione di scale, di rivestimenti ed elementi di finitura come contorni e davanzali di finestre e balconi.

La Pietra di Prun non è un materiale particolarmente resistente e tende a deteriorarsi piuttosto facilmente se sottoposto ad attrito. È per questo motivo che raramente viene utilizzata per la pavimentazione di superfici carrabili: le sollecitazioni date da un continuo passaggio di veicoli e dall'attrito delle ruote in fase di frenata o ripartenza, nonché in fase di manovra (sterzata), finirebbero col compromettere e rovinare il piano delle lastre.

Attualmente la Pietra della Lessinia viene abbondantemente utilizzata in tutto il Veneto, da sola o più spesso abbinata al porfido del Trentino o alla trachite per mantenere saldo il legame tra un prodotto locale e la terra veneta.

I prodotti normalmente prodotti e commercializzati sono:
• LASTRE IN PIETRA DELLA LESSINIA DA CM 30
• LASTRE IN PIETRA DELLA LESSINIA DA CM 40
• LASTRE IN PIETRA DELLA LESSINIA DA CM 50
• CORDONATE IN PIETRA DELLA LESSINA SEZIONE DA CM 10x20
• CORDONATE IN PIETRA DELLA LESSINA SEZIONE DA CM 12x25
• CORDONATE IN PIETRA DELLA LESSINA SEZIONE DA CM 15x25
• PARACARRI IN PIETRA DELLA LESSINIA diametro cm 25
• PARACARRI IN PIETRA DELLA LESSINIA diametro cm 30

Naturalmente è possibile richiedere altri manufatti e misure diverse a seconda delle esigenze specifiche del cantiere.

Per avere informazioni sui prezzi delle piastre e dei cordoli in Pietra della Lessinia o altro ancora richiedici un preventivo gratuito (contattaci).